Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.

Papilloma Virus Michael Douglas

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Michael Douglas: «Il cancro alla gola? Mi è venuto a causa del sesso orale»


 

douglas


douglas2

L'attore 68enne ha rivelato di aver contratto il Papilloma Virus praticando il «cunnilingus»


Dall’esperienza dell’attore Michael Douglas ho la possibilità di trarre una grande esperienza, il Papilloma virus oltre al tumore della cervice uterina, ha la capacità di produrre anche il “tumore allo stadio quattro sulla linguae laringe”.
La necessità di evidenziare precocemente la sua presenza, appena la persona viene infettata dopo un rapporto sessuale, “ho contratto praticando il cunnilingus” ha una grande importanza preventiva, maggiormente occorre la certezza della sua effettiva eliminazione.
Può essere infettata anche la moglie, Catherine Zeta-Jones
Il Papilloma virus vive all’interno delle cellule, non passa nei secreti e all’esterno delle mucosa, non può essere raccolto dai tamponi.
Necessita di una metodica che effettivamente ne dimostri la presenza, questo è possibile con la medicina quantistica.

papilloma

MILANO - Prima aveva dato colpa allo stress per l’arresto del figlio per droga, poi agli anni di stravizi del passato, quando fumava come un turco e beveva come una spugna. E invece nessuna di queste spiegazioni si è poi rivelata corretta, perché in realtà a causargli il tumore alla gola è stato il sesso orale praticato alle donne, come ha confessato senza imbarazzi lo stesso Michael Douglas in un’intervista al Guardian in occasione della presentazione a Cannes di Behind The Candelabra di Steven Soderbergh.

PAPILLOMA VIRUS - «Inizialmente, credevo che il cancro fosse stato causato dall’ansia per mio figlio Cameron, che era finito in prigione per possesso e spaccio di droga - ha raccontato il 68enne premio Oscar a un esterrefatto giornalista del quotidiano britannico -, poi dagli eccessi di fumo e alcol e invece ho scoperto che, senza entrare troppo nello specifico, la particolare forma di tumore che mi ha colpito è stata causata dall’Hpv (o Papilloma Virus, ndr), che ho contratto praticando il cunnilingus (la stimolazione con la lingua e con la bocca degli organi genitali femminili) che però è anche la miglior cura per esso. Come dire, ti dà e ti toglie».

IL TUMORE E LE CURE - Era l’agosto del 2010 quando i medici diagnosticarono a Douglas un tumore allo stadio quattro sulla lingua: per i successivi sei mesi, ovvero fino al gennaio del 2011, l’attore si sottopose a un intenso ciclo di chemioterapia e radiazioni, che lo indebolì al punto da fargli perdere oltre 13 kg, ma che alla fine gli permise di scacciare l’intruso. «Ora devo fare un controllo ogni sei mesi - ha spiegato l’attore, sposato dal 2000 con la collega gallese Catherine Zeta-Jones, di 25 anni più giovane -, ma sono pulito da due anni e gli stessi dottori sono ottimisti sul fatto che sia definitivamente guarito, visto anche che nel 95% dei casiquesto tipo di tumore non si ripresenta».

La sicurezza della completa assenza del papilloma virus e delle cellule tumorali è ottenuta dagli esami di Medicina Quantistica.